Racchiuso, la sua torre e il monastero

Circondato dai colli e dalle montagne circostanti, da cui il toponimo, si trova poi Racchiuso, l'abitato si sviluppa tra le borgate di Poiana e di Partistagno (Borgo Faris). Citato già nel 1273 come "villa de Reclus", tuttavia, una delle prime iscrizioni in lingua friulana, risalente al 1103, impressa nel campanile della parrocchiale, suggerisce una retrodatazione del primo nucleo abitato.

La torre del campanile ha addirittura origini medioevali. Di notevole pregio gli affreschi del Thanner, all'interno della chiesa di San Silvestro Papa e la grotta preistorica del "Ciondar des Paganis" situata sopra Borgo Poiana. Merita poi sicuramente una menzione anche il Monastero Santa Maria degli Angeli, dedicato a Santa Maria degli Angeli che sorge in Borgo Faris, vicino allo storico maniero di Partistagno, e che ospita le Clarisse sacramentine. Inserito nel Parco della vite e del vino, Racchiuso ha visto progressivamente aumentare e selezionare gli ettari vitati con generose produzioni autoctone di Verduzzo, Picolit e Refosco e si è anche sviluppata un’interessante attività di accoglienza turistica.

LA TERRA DEI CASTELLI

STORIA E

TERRITORIO

Scopri il nostro territorio, tra i verdi boschi, ed i cristallini corsi d'acqua, scenario di antichi castelli e dimore gentilizie 

DOVE SIAMO

Trovaci e raggiungici vieni a visitare le nostre terre, i nostri percorsi e goditi il nostro Paese

ACCOGLIENZA e 

RECITTIVITA'

Cantine, agriturismi, trattorie, B&B

Trova il miglior modo di vivere il nostro Paese

TEMPO LIBERO

Scegli i numerosi sentieri che si diramano nei nostri boschi, tra castelli e corsi d'acqua, oppure insieme alla tua bici percorri le nostre strade

SAN ANDREA

... a Sant'Andree il purcit su la bree...

© 2018 by Pro Loco Attimis 

                    made it by Stevee

  • Facebook Social Icon
  • Google+ Icona sociale
  • Instagram Icona sociale